Decreto spalma incentivi approvato

Solar Project, tutta l'energia che ti serve!

pannelli fotovoltaici

I fondi per la rimodulazione del fotovoltaico ottengono un netto si

I tre decreti delle norme Spalma Incentivi sono stati attuati, il Ministero dello Sviluppo Economico da il via libera per risolvere la situazione riguardante gli impianti fotovoltaici con potenza superiore ai 200Kw.

pannelli fotovoltaici

pannelli fotovoltaici

Il primo decreto approva  gli incentivi per la rimodulazione delle fonti energetiche che derivano da impianti diversi del fotovoltaico. Il Ministero permette di avere un incentivo prolungato di sette anni più basso rispetto al normale per chi opera rifacimento o potenziamento. Il secondo decreto invece tratta gli incentivi dedicati al fotovoltaico.Ai produttori viene dato un incentivo del 90% che è calcolato sulla produttività effettiva.

Nel terzo decreto invece si tratta la rimodulazione degli incentivi per gli impianti superiori ai 200 Kw. Per chi ha un impianto fotovoltaico superiore ai 200 kilowatt ha tre alternative a cui appellarsi: erogazione per ventiquattro anni della tariffa calcolata dal Ministero secondo le percentuali di riduzione; incentivo dato in venti anni e rimodulato in base alle modalità da individuare entro il primo ottobre 2014; oppure tariffa in venti anni e ridotta, per il restante periodo di incentivazione, della percentuale in proporzione all’impianto.

Qualsiasi scelta va comunicata dal GSE entro e non oltre il 30 novembre 2014.

 

Call Now ButtonChiama ora