Forte ripresa per la domotica della casa

Solar Project, tutta l'energia che ti serve!

Domotica

Nel periodo che va dal  2014 e il 2020 il mercato dell’automazione e del controllo della casa segnerà un aumento dell’11,36 per cento e raggiungerà la quota di 12,81 miliardi dollari,rispetto ai 5,77 del 2013

A poterlo rivelare è una odierna ricerca sul mercato che è stata pubblicata dalla società di ricerca MarketsandMarkets, secondo la quale i sistemi domotici per smart home, che sono in grado di garantire  il controllo centralizzato dei dispositivi HVAC, degli elettrodomestici e dell’illuminazione, hanno visionato un vero e proprio aumento negli ultimi cinque anni, anche se il controllo della domotica resta molto antico.

Domotica

Domotica

Aumenta la richiesta di dispositivi per smart home

Alla crescita sempre più verticale del mercato sta anche dando il proprio apporto tanti fattori.

Da un lato è sempre presente una sempre maggiore richiesta, da parte di utenti, di soluzioni che possono permettere di poter gestire, in modo efficiente e semplice, le tante apparecchiature domestiche, dall’altro è presente l’innovazione.

L’innovazione tecnologica sta conducendo  allo sviluppo di sistemi più intelligenti e il perfezionamento e l’affidabilità di tanti principali protocolli di comunicazione come KNX, DALI, e NEMA, e delle tecnologie wired e wireless, come BACnet, LonWorks, ZigBee, EnOcean, Bluetooth, Z-Wave, e Wi-Fi, possono consentire una perfetta integrazione in rete.

America del Nord, mercato leader

L’America del Nord, secondo i dati ufficiali, riuscirà a mantenere la propria posizione di leadership di mercato, anche grazie ala nuova  ripresa del mercato della costruzione, con riferimento a quello residenziale, sia per il settore delle ristrutturazioni.

Sempre presenti le aree dell’Asia-Pacifico e dell’Europa, dove si può segnalare una maggiore esigenza di soluzioni che possano consentire di ridurre sempre più i consumi energetici.

I ‘big’ del mercato lo guideranno

A farla da capo saranno sempre i grandi marchi, quelli più noti e che diversi anni stanno investendo nel settore della Home Auomation.

Fra questi la società di ricerca cita: Siemens, Schneider Electric, Honeywell International, United Technologies Corp., Johnson Controls, ABB, e Crestron Electronics.

 

 

Call Now ButtonChiama ora