I certificati bianchi

Solar Project, tutta l'energia che ti serve!

I certificati bianchi fanno parte della branca dell’efficienza energetica

I certificati bianchi o titoli di efficienza energetica, sono dei  meccanismi promossi a livello nazionale per capire l’efficienza energetica.

I certificati bianchi

I certificati bianchi

Secondo questo meccanismo, i distributori di gas ed energia elettrica, devono raggiungere una quota annua di risparmio energetico fissati dai decreti Ministeriali.

Ogni obiettivo è espresso in tonnellate equivalenti di petrolio risparmiato o anche conosciuti con l’acronimo TEP. Così facendo ogni certificato bianco identifica  il raggiungimento di un TEP. Possono richiedere questo tipo di certificazione solo i gestori che superano i cinquanta mila clienti. Questo vale sia per le aziende che erogano gas che per quelle elettriche.

I metodi di valutazione del risparmio, che si ottengono tramite gli interventi di efficienza energetica sono tre: standardizzato, analitico e a consuntivo. I certificati bianchi che riguardano questa legge sono riconosciti dal GSE ai soggetti abilitati per un periodo di cinque anni. Per sottoporre il progetto al GSE e ricevere il certificato, bisogna avere una  dimensione che varia secondo la valutazione usata.

 

Call Now ButtonChiama ora