Il 2015 sarà l’anno dei fotovoltaico e sistemi di accumulo

Solar Project, tutta l'energia che ti serve!

Impianto Fotovoltaico

Accumulo sarà l’assoluto protagonista del prossimo anno.

Sono proprio queste le previsioni per molti operatori del settore, soprattutto per quello che riguarda l’elettricità che viene prodotta dalle energie rinnovabili, con il fotovoltaico che è collocato in pole position.

Anie Energia ha studiato il settore e lo vede in netta ripresa, ben più del 20%, nel 2014, con i sistemi d’accumulo tra i maggiori protagonisti.

Impianto Fotovoltaico

Impianto Fotovoltaico

Questo è il l’obiettivo delle aziende del settore in merito ai sistemi di accumulo sia stazionari, sia “mobili” ovvero tutti quelli che appartengono al mondo dell’automotive.

E’ presente molta attesa per la nuova normativa dei SEU, i Sistemi Efficienti d’Utenza che poi dovrebbero consentire lo sviluppo di dispositivi appositamente integrati inverter-batterie che sono adatti per i  settori del domestico, del piccolo terziario e delle piccole e medie imprese che possono trovare dei benefici sul medio periodo

A poter dare maggior supporto è presente il fatto che tutte le previsioni in merito ai costi per questi sistemi puntano con decisione verso il basso, in special modo per quello che riguarda l’integrazione fotovoltaico-accumulo

Per i pannelli è presenta  una particolar calo dei prezzi del 30% nei prossimi tre anni, spinta proprio dall’incremento delle installazioni presenti nel mondo che nel 2014 dovrebbero arrivare ai 45 GWp contro i 25 GWp del 2013, mentre i sistemi d’accumulo dovrebbero accordarsi sotto quest’ottica.

Certamente i sistemi d’accumulo ad oggi possono consentire di portare la percentuale d’autoconsumo dal 30%, tipico di un sistema fotovoltaico classico, a un valore di  80-85% cosa che possa permettere di poter incrementare la redditività complessiva dell’impianto, alla quale si può poi aggiungere una detrazione fiscale del 50%, ovvero  consentendo un punto di break even che possa andare tra i sette e i nove anni, mentre un netto incremento dei costi vivi è obbligatorio la sostituzione del pacco batterie intorno ai dieci anni, la metà della vita del sistema fotovoltaico è di venti anni

 

 

Call Now ButtonChiama ora