POI Energia: approvato il RAE 2013 – Asse I

Solar Project, tutta l'energia che ti serve!

energia

POI Energia: il RAE 2013 – Asse I: “Produzione di energia da fonti rinnovabili”. 

Le principali attività che sono previste dall’Asse I sono le seguenti:

POI Energia

POI Energia

  • Interventi di attivazione di filiere produttive che possano integrare gli obiettivi energetici e obiettivi di salvaguardia dell’ambiente e sviluppo del territorio (Filiere delle biomasse)
  • Interventi che sono posti  a sostegno dell’imprenditoria collegata alla ricerca e all’applicazione di tecnologie innovative nel settore delle FER, Fonti di Energia Rinnovabile (Investimenti innovativi energetici).

Queste attività hanno come anche l’obbiettivo di aumentare la produzione di energia da fonti rinnovabili, tramite l’incentivazione che è finalizzata a promuovere e sperimentare forme avanzate di interventi.

  • Interventi posti a sostegno della produzione di energia da fonti rinnovabili nel settore dell’efficientamento energetico degli edifici e utenze energetiche pubbliche o ad uso pubblico.
  • Interventi decisamente innovativi di utilizzo della fonte geotermica.

Questo intervento prevedono  la realizzazione del progetto VIGOR, Valutazione del potenziale geotermico nelle Regioni Convergenza, e quindi la realizzazione di mappe del potenziale geotermico superficiale e profondo per le quattro regioni e di studi più dettagliati con dati di perforazione in otto aree pilota : Bari e Santa Cesarea Terme (LE) in Puglia, Rende (CS) e Terme Caronte (CZ) in Calabria, Mondragone (CE) e Guardia Lombardi (AV) in Campania, Termini Imerese (PA) e Mazara del Vallo (TP) in Sicilia.

  • Interventi di promozione e diffusione di piccoli impianti alimentati da fonti rinnovabili nelle aree naturali protette e nelle isole minori.

L’indagine sul territorio ha condotto allo studio, rispetto alle 40 iniziali,  di 23 aree tra isole minori e aree naturali che erano protette e alla definizione di un piano di azione degli interventi di efficientamento energetico e di produzione di energia.
E’ stata quindi avviata la sperimentazione su otto aree: Parco dell’Ugento, Parco del Cilento, Parco del Pollino, Isola di Pantelleria, Isola di Favignana, Isola di Procida, Parco delle Madonie, Parco della Sila.

  • Realizzazione degli interventi di produzione di energia da fonti di energia rinnovabile nell’ambito di azioni integrate di sviluppo urbano sostenibile.

Le operazioni fanno riferimento all’edilizia pubblica, la mobilità sostenibile urbana, le reti di distribuzione di energia e calore, realizzazioni di impianti per la produzione di energia dal fotovoltaico, geotermia e biomassa.

 

Call Now ButtonChiama ora